“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

Articoli con tag “Amazon

Bruce Sterling ha condiviso su Tumblr il CS dell’antologia “Fanta-Scienza”

Il comunicato stampa (Ita/Eng) dell’antologia “Fanta-Scienza” (Delos Digital, 2019) è stato condiviso su Tumblr da Bruce Sterling, uno dei padri fondatori del movimento cyberpunk, venuto a conoscenza del progetto in occasione di Lucca Comics & Games.

Un vero onore!


Antologia “Fanta-Scienza” (comunicato stampa)

Fanta-Scienza - comunicato stampa_page-0001Fanta-Scienza - comunicato stampa_page-0002


“Fanta-Scienza”: un nuovo progetto editoriale a cavallo fra ricerca scientifica e speculative fiction

Sono lieta di annunciare la mia partecipazione a un altro progetto editoriale di Delos Digital, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, il giornalista RAI Marco Passarello (in veste di curatore) e alcuni dei migliori nomi della fantascienza italiana di oggi. Maggiori informazioni saranno disponibili nei prossimi giorni: iscrivetevi alla pagina Facebook o tenete d’occhio questo blog per rimanere aggiornati!

70927681_125822945465643_8316833409947140096_n

Comunicato stampa:

È arrivato il momento del grande annuncio.
Sta per uscire “Fanta-Scienza”, un’antologia diversa dal solito.

Il punto di partenza sono state otto interviste con ricercatori dell’ISTITUTO ITALIANO DI TECNOLOGIA, che ci hanno parlato dei possibili sviluppi futuri del loro campo: Francesco Nori per la robotica, Marco De Vivo per la chimica farmacologica, Barbara Mazzolai per la tecnologia bioispirata, Paolo Decuzzi per la medicina di precisione, Guglielmo Lanzani per l’elettronica indossabile, Alberto Diaspro per la microscopia, Athanassia Athanassiou per i nuovi materiali, Davide De Pietri Tonelli per la biologia cellulare.

Da ognuna di queste interviste uno scrittore di fantascienza si è lasciato ispirare per scrivere un racconto. Hanno partecipato Paolo Aresi, Serena M. Barbacetto, Franci Conforti, Alessandro Forlani, Lukha B. Kremo, Marco Passarello, Alessandro Vietti, Andrea Viscusi e, con un racconto “speciale”, Piero Schiavo Campo.

La copertina è del mitico Franco Brambilla.

A breve avete notizie sull’uscita del libro, sulle presentazioni, e sul contenuto!


Tutto il catalogo ebook di Lettere Animate in offerta a 0.99 € per 48h!

 

 

Potete leggere gratuitamente lo spin-off della saga pubblicato sulla pagina Fb e conoscere tre dei personaggi principali:

Posted by Wormhole (saga) on Friday, September 7, 2012

Posted by Wormhole (saga) on Monday, October 1, 2012


Verso l’infinito e “Oltre”!

Visti i nomi in squadra, sono davvero lieta di annunciarvi il nuovo progetto cui ho aderito: “Oltre – Storie dal futuro”, una bella antologia di racconti di fantascienza i cui proventi andranno tutti a Centro di riabilitazione pediatrica “ALYN” di Gerusalemme:
https://www.facebook.com/305126206403/videos/10152929332511404

 

Lista degli autori e dei titoli:

Serena M. Barbacetto – Libertus
Valentina Capaldi – Il dono
Emanuele Corsi – Diversità elettive
Laura Costantini/Loredana Falcone – Anuhea – L’interrogatorio
Marta Duò – Fantasmi moderni
Emilio Ilardo – La difficoltà di commemorare
Gianluca Morozzi – Sisifo Meccanico
Mario Pacchiarotti – Cena vegana
Ilaria Pasqua – Tentacoli
Lorenzo Sartori – New Atlantis
Federica Soprani – Il sogno della farfalla
Dario Tonani – AltroDove
Diego Tonini – Spiriti della rete
Alessandro Vietti – La sindrome Asimov
Lavinia Pinello/Andrea Chiarvesio – Evolution

L’antologia sarà presentata a Stranimondi il 14 ottobre alle ore 16:30. Siete tutti invitati!

 

21768253_706149032928177_5252004846165463404_n


L’avventura continua…

Dopo l’acquisizione di Edizioni Imperium, sono lieta di iniziare una nuova collaborazione con Delos, valida casa editrice specializzata nella narrativa di genere.

In vista di progetti futuri (fra cui il prosieguo della saga di Wormhole e la nuova saga di Diĝir), tornano disponibili i due testi di fantascienza “Marte nostrum” e “Overclock”:

http://www.fantascienza.com/21653/imperium-delos-digital-online-i-primi-39-titoli

schermata-2016-09-08-alle-11-14-01


Nuova recensione per “Wormhole”

Festeggiamo l’anniversario della pubblicazione con una nuova recensione: http://fantasticandosuilibri.blogspot.it/2015/08/recensione-di-wormhole-di-serena-m.html

A breve vi annuncerò un’altra novità… ^.^


OVERCLOCK – fantascienza ad alto tasso di adrenalina!

Comunicato stampa: http://www.edizioniimperium.com/nuova-pubblicazione-overclock/

Sinossi:

Cobweb Models
Può un anonimo impiegato di banca disinnescare da solo un’apocalisse finanziaria mondiale? Forse sì, se il suo cervello è in grado di cavalcare la matematica del Caos più rapidamente dei bot che l’hanno scatenata…

E pur si muove!
Civiltà del remoto futuro che vivono a velocità incompatibili fra loro si ritrovano a rievocare inconsapevolmente un dramma di Brecht, la “Vita di Galileo”: sotto processo ci sono gli antichi Creatori organici di cui è stato appena scoperto un pericolosissimo lascito…

Teddy
In un mondo fatto di numeri, i numeri stessi possono diventare l’arma più insidiosa di tutte. Uno spietato “risolutore di problemi” è sulle tracce di una bimba e del suo orsacchiotto parlante, ma il conto alla rovescia per la Singolarità è già arrivato allo zero…

copertina Overclock


IVA sugli ebook al 4%: è ufficiale

Vantaggi per i lettori e svantaggi per Amazon (che sinora ha pagato il 3% in Lussemburgo, invece dell’aliquota italiana):

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2014-12-23/dal-2015-aliquota-4percento-tutti-e-book-081340.shtml

http://www.unlibroeunlibro.org/


Super-promo a 0,49 euro!

Vi segnalo che fino a stasera tutto il catalogo di Lettere Animate Ed. sarà in offerta. Perché non concludere il “Black Weekend” facendo incetta di romanzi (quasi gratis)? ^.^

Black Weekend

Catalogo su Amazon: http://amzn.to/11A31fp

“Wormhole” (romanzo; genere: fantascienza, azione, romance) http://www.amazon.it/Wormhole-Serena-M-Barbacetto-ebook/dp/B00MAYC4C6

Sinossi:

“È tardi! È tardi!”

L’orologio del Bianconiglio segna quasi la mezzanotte. Il tempo rimasto all’Umanità sta per terminare, la creatura sta per tornare a scivolare nel buio. Non resta che seguirla, giù in fondo al pozzo, e cercare di fermare le lancette. Questione di sopravvivenza.

Lei è umana, lui (lei?) non lo è. Lei appartiene al mondo riflesso nello specchio, lui (lei?) è lo specchio stesso. Il primo contatto con l’ignoto è un silenzioso scambio di sguardi, sotto un cielo che sembra quello d’un altro mondo: inciampando nella soglia dell’Universo, Alice sprofonda nel sogno, o incubo, destinato a inghiottire lei e la realtà cui appartiene. Il fragile equilibrio si spezza: dopo tredicimila anni, quello sguardo apre una breccia, una scalfittura nella parete che fin dall’antichità ha costretto la storia umana a correre su binari paralleli, svelando un frammento di ciò che non dovrebbe esserci, là fuori, ma c’è.

Il Primo Mondo, da sempre considerato sacro e intoccabile, sta per essere travolto dalla catastrofe assieme a tutte le civiltà dell’Esodo. Per salvare la specie che l’ha accolta, la Chimera è costretta a strapparsi di dosso l’ingannevole apparenza d’umanità di cui si riveste, quel fragile involucro di materia vivente ed emotività umana in cui cela l’abisso della sua vera natura. Sa che il tempo sta per scadere, e sa anche di non essere l’unica anomalia in grado di riscrivere le regole del gioco: qualcos’altro già si muove nell’ombra, attraversando con naturalezza il confine fra ciò che è umano e ciò che non lo è più, o non lo è mai stato.

Come la vibrazione d’una corda pizzicata a entrambe le estremità, la voce degli onnipotenti creatori dei wormhole giunge all’Umanità sia dall’antichità, sia dal remoto futuro: è in gioco lo sconfinato panorama d’un domani che arriva fino alla fine del tempo.
“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan