“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

Amazon

L’avventura continua…

Dopo l’acquisizione di Edizioni Imperium, sono lieta di iniziare una nuova collaborazione con Delos, valida casa editrice specializzata nella narrativa di genere.

In vista di progetti futuri (fra cui il prosieguo della saga di Wormhole e la nuova saga di Diĝir), tornano disponibili i due testi di fantascienza “Marte nostrum” e “Overclock”:

http://www.fantascienza.com/21653/imperium-delos-digital-online-i-primi-39-titoli

schermata-2016-09-08-alle-11-14-01


Segnalazione: “Seconda – 15 racconti che danno del tu”

Vi segnalo un progetto in cui non sono direttamente coinvolta, ma che ho visto nascere ed evolvere grazie all’attività del gruppo letterario “Scrittori che danno del tu“:

“Seconda: 15 racconti che danno del tu” – Amazon.it
 (a cura di Serena Bertogliatti e Davide Schito)

L’antologia presenta quindici racconti di autori e generi diversi, caratterizzati da una scelta tecnica “di nicchia”: la narrazione in seconda persona singolare.
Tale interessante esperimento prende le mosse dai testi di alcuni autori stranieri già cimentatisi in questa sfida: appollaiarsi sulle spalle del protagonista come angeli e demoni per rivolgersi (in tono colloquiale e diretto) a un interlocutore immaginario, o far dialogare il protagonista con se stesso in “presa diretta” mettendogli una telecamera in spalla e uno specchio di fronte.

L’antologia è scaricabile gratuitamente in ebook, per scelta dei curatori e degli autori. Buona lettura!

PS: Chi volesse approfondire l’argomento può iscriversi al gruppo succitato, oppure visitare questo blog: https://spspfiction.wordpress.com/
 


IVA sugli ebook al 4%: è ufficiale

Vantaggi per i lettori e svantaggi per Amazon (che sinora ha pagato il 3% in Lussemburgo, invece dell’aliquota italiana):

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2014-12-23/dal-2015-aliquota-4percento-tutti-e-book-081340.shtml

http://www.unlibroeunlibro.org/


Il prezzo degli Ebook – C’è vita fuori dai 99 cent?

Il prezzo degli Ebook – C’è vita fuori dai 99 cent?.


L’edizione cartacea di Wormhole è approdata su Amazon!

http://www.amazon.it/Wormhole-Miss-Serena-M-Barbacetto/dp/1502546930

copertina Wormhole con logo

Volete dare un’occhiata al libro assieme a me? ^.^

https://www.facebook.com/video.php?v=858687397477087
Attenzione: video ad alto tasso di demenzialità!


“Wormhole” – promozione ufficiale di Amazon + uscita in versione cartacea

GREAT NEWS! ^.^

Su iniziativa di Amazon.it, che ne ha fatto richiesta al distributore, “Wormhole” è stato inserito fra le novità editoriali ufficialmente promosse dal sito per tutto il mese di ottobre. Ergo, il romanzo sarà in offerta a 0,99 euro per ben 31 giorni! Approfittatene! ^.^
Sempre a ottobre uscirà anche la versione cartacea, di cui vi mostro in anteprima le illustrazioni di copertina (realizzate ad hoc da Stefano Decarli).

http://www.amazon.it/Wormhole-Serena-M-Barbacetto-ebook/dp/B00MAYC4C6

Link dell’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/811196015568267

“Wormhole”, Lettere Animate Ed., 2014
genere: fantascienza, azione, romance

pagina Fb: https://www.facebook.com/pages/Wormhole-saga/210575395621627
blog: https://serenamariabarbacetto.wordpress.com/

Sinossi:
“È tardi! È tardi!”
L’orologio del Bianconiglio segna quasi la mezzanotte. Il tempo rimasto all’Umanità sta per terminare, la creatura sta per tornare a scivolare nel buio. Non resta che seguirla, giù in fondo al pozzo, e cercare di fermare le lancette. Questione di sopravvivenza.
Lei è umana, lui (lei?) non lo è. Lei appartiene al mondo riflesso nello specchio, lui (lei?) è lo specchio stesso. Il primo contatto con l’ignoto è un silenzioso scambio di sguardi, sotto un cielo che sembra quello d’un altro mondo: inciampando nella soglia dell’Universo, Alice sprofonda nel sogno, o incubo, destinato a inghiottire lei e il mondo cui appartiene. Il fragile equilibrio si spezza: dopo tredicimila anni, quello sguardo apre una breccia, una scalfittura nella parete che fin dall’antichità ha tenuto separate le due realtà, svelando un frammento di ciò che non dovrebbe esserci, là fuori, ma c’è.
Il Primo Mondo, da sempre considerato sacro e intoccabile, sta per essere travolto dalla catastrofe assieme a tutte le civiltà dell’Esodo. Per salvare la specie che l’ha accolta, la Chimera è costretta a strapparsi di dosso l’ingannevole apparenza d’umanità di cui si riveste, quel fragile involucro di materia vivente ed emotività umana in cui cela l’abisso della sua vera natura. Sa che il tempo sta per scadere, e sa anche di non essere l’unica anomalia in grado di riscrivere le regole del gioco: qualcos’altro già si muove nell’ombra, attraversando con naturalezza il confine fra ciò che è umano e ciò che non lo è più, o non lo è mai stato.
Come la vibrazione d’una corda pizzicata a entrambe le estremità, la voce degli onnipotenti creatori dei wormhole giunge all’Umanità sia dall’antichità, sia dal remoto futuro: è in gioco lo sconfinato panorama d’un domani che arriva fino alla fine del tempo.

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

copertina Wormhole con logo