“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

Archivio per novembre, 2014

Super-promo a 0,49 euro!

Vi segnalo che fino a stasera tutto il catalogo di Lettere Animate Ed. sarà in offerta. Perché non concludere il “Black Weekend” facendo incetta di romanzi (quasi gratis)? ^.^

Black Weekend

Catalogo su Amazon: http://amzn.to/11A31fp

“Wormhole” (romanzo; genere: fantascienza, azione, romance) http://www.amazon.it/Wormhole-Serena-M-Barbacetto-ebook/dp/B00MAYC4C6

Sinossi:

“È tardi! È tardi!”

L’orologio del Bianconiglio segna quasi la mezzanotte. Il tempo rimasto all’Umanità sta per terminare, la creatura sta per tornare a scivolare nel buio. Non resta che seguirla, giù in fondo al pozzo, e cercare di fermare le lancette. Questione di sopravvivenza.

Lei è umana, lui (lei?) non lo è. Lei appartiene al mondo riflesso nello specchio, lui (lei?) è lo specchio stesso. Il primo contatto con l’ignoto è un silenzioso scambio di sguardi, sotto un cielo che sembra quello d’un altro mondo: inciampando nella soglia dell’Universo, Alice sprofonda nel sogno, o incubo, destinato a inghiottire lei e la realtà cui appartiene. Il fragile equilibrio si spezza: dopo tredicimila anni, quello sguardo apre una breccia, una scalfittura nella parete che fin dall’antichità ha costretto la storia umana a correre su binari paralleli, svelando un frammento di ciò che non dovrebbe esserci, là fuori, ma c’è.

Il Primo Mondo, da sempre considerato sacro e intoccabile, sta per essere travolto dalla catastrofe assieme a tutte le civiltà dell’Esodo. Per salvare la specie che l’ha accolta, la Chimera è costretta a strapparsi di dosso l’ingannevole apparenza d’umanità di cui si riveste, quel fragile involucro di materia vivente ed emotività umana in cui cela l’abisso della sua vera natura. Sa che il tempo sta per scadere, e sa anche di non essere l’unica anomalia in grado di riscrivere le regole del gioco: qualcos’altro già si muove nell’ombra, attraversando con naturalezza il confine fra ciò che è umano e ciò che non lo è più, o non lo è mai stato.

Come la vibrazione d’una corda pizzicata a entrambe le estremità, la voce degli onnipotenti creatori dei wormhole giunge all’Umanità sia dall’antichità, sia dal remoto futuro: è in gioco lo sconfinato panorama d’un domani che arriva fino alla fine del tempo.
“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

Annunci

SPERIAMO CHE LA PROPOSTA RIESCA A PASSARE!

L’Iva sugli ebook sarà finalmente abbassata al 4%, al pari di quella sui libri cartacei?

B200jcdIEAAvaxU


Ambition, lo stupendo corto sci-fi dell’Agenzia Spaziale Europea

Rosetta è atterrata!

Through the Wormhole

Ambition, lo stupendo corto scifi dell’Agenzia Spaziale Europea.

via Ambition, lo stupendo corto scifi dell’Agenzia Spaziale Europea.

https://www.youtube.com/watch?v=H08tGjXNHO4 

Ambition

Su quel mondo morto, morto da miliardi di anni, stava piovendo. Il cielo, un sottile velo di niente sopra le poche creature che lo popolavano, si era coperto: una coltre di nubi correva attraverso immensi spazi vuoti, sospinta da quegli stessi venti che d’un tratto erano scesi a spazzare le pareti di vetro della città, laddove la vita s’era fermata.

Quel rumore appena percettibile aumentò pian piano d’intensità: l’acqua scese a bagnare la terra, colorandola d’una tonalità bruna, ma anche le gigantesche strutture pressurizzate, all’interno delle quali migliaia di persone avevano adesso lo sguardo rivolto al cielo.

Il pianeta stava diventando un’enorme palla di fuoco: i gas esalavano dalle rocce in superficie, una pellicola solida sul magma ribollente. Le immense distese vuote di Skya si erano accese di…

View original post 43 altre parole


Mandateci le vostre foto!

Gallery aggiornata! 🙂

Through the Wormhole

State leggendo “Wormhole”? Taggate su Fb Serena M. Barbacetto, Lettere Animate o la pagina Wormhole (saga) e pubblicheremo le foto dei vostri ereader, tablet e smartphone su questo blog e sulla pagina Fb della saga:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.835421653136995.1073741830.210575395621627&type=1

PS: Prossimamente sarà disponibile anche la versione cartacea, oltre a materiali extra, spin-off e illustrazioni originali scaricabili gratuitamente! 😉

10416605_732649296798747_3492712565544337390_n

1524770_10204696734848979_7506439245225448982_n (1)

Wormhole lettura

10615573_10152349734023348_3959374196827473003_n

Calderaro

Chiara Gallese

Ilaria Tomasini

Wormhole – Amazon.it

Sinossi:

“È tardi! È tardi!”
L’orologio del Bianconiglio segna quasi la mezzanotte. Il tempo rimasto all’Umanità sta per terminare, la creatura sta per tornare a scivolare nel buio. Non resta che seguirla, giù in fondo al pozzo, e cercare di fermare le lancette. Questione di sopravvivenza.
Lei è umana, lui (lei?) non lo è. Lei appartiene al mondo riflesso nello specchio, lui (lei?) è lo specchio stesso. Il primo contatto con l’ignoto è un silenzioso scambio di sguardi, sotto un cielo che sembra quello d’un altro mondo: inciampando nella soglia dell’Universo, Alice…

View original post 241 altre parole