“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

reblog

Dal blog di Andrea Viscusi…

Non potendo ribloggare direttamente da blogspot l’articolo di Viscusi sulla seconda edizione della manifestazione “Stranimondi” e sullo stato dell’editoria di genere in Italia, v’invito a leggerlo aprendo il link:

Stranimondi

Un brevissimo estratto:
“Mi viene da pensare che là fuori dallo stagno, dove il pubblico è più ampio e non deve sforzarsi più di tanto per trovare qualcosa che coincida con le sue passioni, siano molto più isolati i casi in cui un lettore è tanto motivato da volersi impegnare in prima persona. Nell’ambito del fantastico invece, viene operata una sorta di selezione naturale che porta solo i più determinati ad andar avanti, e la stessa determinazione è quella che poi li spinge a fare qualcosa. Vanity press a parte, ma quello è un fenomeno tanto trasversale e riconoscibile che lo escludo da questo discorso.”


Literary fiction VS narrativa di genere: una contrapposizione obsoleta?

“Esattamente come certi innovatori della tv via cavo come David Simon di The Wire e David Chase dei Soprano hanno fatto rinascere la televisione come veicolo per raccontare storie incentrate sui personaggi, innovatori letterari come Emily Mandel e Jonathan Lethem, che nei suoi libri ha attinto liberamente dal giallo e dalle saghe di supereroi, stanno facendo rinascere il romanzo letterario come veicolo per trasmettere idee attraverso la ricchezza della trama.”

http://www.edizionisur.it/sotto-il-vulcano/24-03-2016/lascesa-del-binge-reading-in-letteratura/

10885227_10153006940557451_6391070717176234869_n


Apocalissi reali e immaginarie…

I disastri di questo tipo sono pane quotidiano, per noi autori di fantascienza (penso ad esempio a “Simbiosi”, racconto pubblicato nelle antologie “D-Doomsday” e “Oltre Venere“), ma la realtà fa ancora più impressione:

http://designyoutrust.com/2015/10/amazing-images-reveal-how-the-exclusion-zone-around-fukushima-has-been-abandoned-to-become-an-overgrown-wilderness/

Fukushima

Fukushima2

(©Arkadiusz Podniesinski/REX/Shutterstock)


Nuova recensione per “Wormhole”

Festeggiamo l’anniversario della pubblicazione con una nuova recensione: http://fantasticandosuilibri.blogspot.it/2015/08/recensione-di-wormhole-di-serena-m.html

A breve vi annuncerò un’altra novità… ^.^


Cronache di un Sole lontano (magazine annuale gratuito)

È uscito il quinto numero del magazine annuale di “Cronache di un sole lontano”, il sito gestito da Sandro Pergameno e vincitore dell’ultimo Premio Italia nella categoria “miglior sito web/rivista amatoriale”. Potete scaricarlo gratuitamente da qui: http://cronachediunsolelontano.blogspot.it/…/esce-il-numero… All’interno troverete anche una delle recensioni firmate dalla sottoscritta. Buona lettura!

cover5


IVA sugli ebook al 4%: è ufficiale

Vantaggi per i lettori e svantaggi per Amazon (che sinora ha pagato il 3% in Lussemburgo, invece dell’aliquota italiana):

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2014-12-23/dal-2015-aliquota-4percento-tutti-e-book-081340.shtml

http://www.unlibroeunlibro.org/


Acheron Books

Una nuova casa editrice pubblicherà romanzi italiani di genere fantastico, con l’obiettivo di collocare una rosa di autori nostrani sui mercati esteri. Vi consiglio di tenerla d’occhio!

http://ilpozzoelostraniero.it/2014/12/acheron-books-e-il-made-in-italy-venduto-in-tutto-il-mondo/

acheronbooks_logo_payoff-2

https://www.acheronbooks.com


Il prezzo degli Ebook – C’è vita fuori dai 99 cent?

Il prezzo degli Ebook – C’è vita fuori dai 99 cent?.


SPERIAMO CHE LA PROPOSTA RIESCA A PASSARE!

L’Iva sugli ebook sarà finalmente abbassata al 4%, al pari di quella sui libri cartacei?

B200jcdIEAAvaxU


Collaborazione con “Cronache di un sole lontano”

La recensione che ho scritto per il romanzo “Blado 457” di Erika Corvo inaugura la mia collaborazione con “Cronache di un sole lontano”, sito vincitore dell’ultimo Premio Italia e amministrato dal grandissimo Sandro Pergameno (curatore delle celebri collane della Nord che hanno fatto la storia della fantascienza e del fantasy nel nostro paese):

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10202329977400080&set=gm.846735655337473&type=1&theater

http://cronachediunsolelontano.blogspot.it/2014/08/blado-457-oltre-la-barriera-del-tempo.html