“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

Articoli con tag “guerra

Kosakenland (audiolibro)

https://www.facebook.com/flavia.barbacetto/posts/10227930779758049

«Qualcuno potrebbe dire “chi te l’ha fatto fare”. Chi te l’ha fatto fare di ascoltare e prendere appunti, poi scrivere, poi correggere, infine raccontare in un podcast la storia di un ucraino e un russo spediti in un paesino di montagna in Friuli ottant’anni fa per conquistare una terra immaginaria.

La storia di persone che a nessuno fa comodo ricordare, perché, da qualunque angolazione le si guardasse, loro erano comunque dalla parte sbagliata.

Chi te l’ha fatto fare di perderci tempo, che non ci guadagni niente. Che in fondo a rimestare in quella melma torbida non può uscire nulla di buono.

Ci si guadagna la memoria. E la memoria dei nostri anziani, adesso, è ciò che di più prezioso abbiamo. A Victor di Kiev, a Dimitri di Mosca, a mia nonna, a noi, questo racconto lo dovevo.»

Flavia Barbacetto

Through the Wormhole

Molti sanno che ho una sorellina cantante… Non tutti sanno però che Flavia Barbacetto è anche un’autrice di talento.

Vi presento l’audiolibro di “Kosakenland”, romanzo breve di genere storico/diaristico/di formazione ambientato sulle montagne della nostra amatissima Carnia, narrato da Flavia stessa e musicato da Stefano Cabrera. Da oggi è disponibile gratuitamente su Anchor, Spotify ed Apple Podcasts, e a breve anche su Google Podcasts:
https://anchor.fm/flavia-barbacetto/

Buon ascolto!

Kosakenland (audiolibro)

I primi due capitoli di KOSAKENLAND sono online!

Sono emozionatissima, livello primo giorno di scuola elementare: chi mi conosce un po’ sa quanto abbia a cuore questo mio progetto, che se n’è stato a macerare in un cassetto per tanto tempo prima che trovassi il coraggio di farlo diventare qualcosa di più.

Dentro ci sono parole ascoltate e immaginate mille volte accanto alla stufa da una me bambina mai sazia di racconti, ma soprattutto c’è un pezzo di Storia e di…

View original post 445 altre parole

Pubblicità

“Diĝir” è in finale al premio Urania!

Quando ho letto la mail ricevuta da Mondadori mi sono riproposta di scrivere un post umile ma arguto, modesto ma entusiasta, infarcito di citazioni e riferimenti eruditi che testimoniassero la mia passione per il genere fantascientifico. Tre picosecondi dopo, rendendomi conto di stare saltellando come un canguro sotto gli occhi sgranati dei colleghi, ridendo come una scema e ringraziando dèi sumeri ad alta voce, mi sono detta “Chi se ne frega!” e ho continuato a gongolare senza ritegno. In ufficio hanno disperatamente bisogno di una collaboratrice sana di mente almeno fino alla fine del mese, ma sanno già che Lady Machine Gun non riesce a fingersi tale per una giornata intera. Vedendomi così felice, probabilmente hanno temuto che mi mettessi a sparare salve in aria o li coinvolgessi in qualche stunt pericoloso.

A distanza di qualche ora, faccio le mie più sincere congratulazioni agli altri quattro finalisti, e con calma serafica, spirito zen e un po’ di sano cameratismo auguro loro: “In bocca all’alieno!”.

http://www.fantascienza.com/22552/premio-urania-i-finalisti-2016

18893294_1556803917665979_1169215903510016406_n